Presentazione audiolibro “E’ compito mio”

Roma, 17 dicembre 2013 – Sala Marconi, Radio Vaticana.

Intensa, partecipata, a tratti carica di emozioni la conferenza stampa di presentazione dell’undicesimo audiolibro della Collana PhonoStorie dal titolo “E’ compito mio” dedicato alla figura del medico ed operatrice di Caritas ItalianaGraziella Fumagalli, barbaramente uccisa nell’ottobre 1995 da un commando a Merca in Somalia, mentre si accingeva a visitare un paziente all’interno del TB Center che dirigeva.

La mattina di martedì 17 dicembre 2013 la Sala Marconi di Radio Vaticana a fatica riusciva a contenere le numerose persone che sono accorse alla conferenza stampa, moderata dal capo redattore esteri del TG2-Rai Enzo Romeo.

Un nutrita delegazione, guidata dal sindaco di Casatenovo (LC) Antonio Colombo città natale della Fumagalli, ha partecipato all’evento tra cuiEnrico Fumagalli, fratello di Graziella. Persone amiche che hanno conosciuto la determinazione e la generosità verso i più deboli con cui Graziella, soprattutto attraverso la sua professione medica, ha espresso nella sua vita. Gli interventi dei relatori che si sono succeduti, con varie sfumature, lo hanno ulteriormente sottolineato.

Il direttore artistico di Rerum, Mite Balduzzi, illustrando la specificità di “E’ compito mio” ha invitato l’attrice Eleonora Mazzoni e il giornalista Paolo Brivio, due delle voci che nell’audiolibro ne hanno letto i testi, a dare una breve testimonianza personale sull’Opera.

Particolarmente toccanti alcuni spontanei interventi di concittadini che l’hanno conosciuta e condiviso con Graziella passaggi importanti della sua vita.

E’ stato diffuso in sala, inoltre, un contributo audio di alcuni minuti del CD allegato all’audiolibro.

Al termine mons. Francesco Soddu, direttore di Caritas Italiana, ha annunciato i Personaggi ai quali saranno dedicati i prossimi due audiolibri della Collana PhonoStorie in uscita nel  2014:

Giorgio La Pira, indimenticato sindaco di Firenze e membro dell’Assemblea Costituente (maggio), Giovanni Nervo, amato e primo presidente di Caritas Italiana (dicembre). 

Estratto audio dal libro.

Foto di Caritas Italiana, per gentile concessione.