Laura Giombini

E’ un’atleta della nazionale italiana di beach-volley di grande simpatia e solarità. Medaglia d’argento, nel 2010, ai Campionati Europei Under 23, in coppia con Marta Menegatti. Partecipa, nel corso degli anni, a tornei nazionali ed internazionali, ottenendo sempre ottimi risultati.

La passione per lo sport in Laura è nata sin da piccolissima, a poco più di 6 anni. Come pallavolista arrivò in serie B1 poi, quasi per caso, grazie ad una sua compagna di squadra, provò a giocare a beach volley. La cosa funzionò al punto che dopo poco venne selezionata dalla nazionale di categoria. Iniziò così a giocare a pallavolo d’inverno e a beach volley d’estate. Questo sino al 2009, anno in cui la Giombini decise di dedicarsi esclusivamente al beach volley.

Il suo sogno ora è quello di riuscire a partecipare all’Olimpiade. Cosa per la quale sta lavorando fortemente.

Fa parte dell’associazione “Atleti di Cristo” e con grande spirito di amicizia collabora, nel marzo 2013, alle registrazioni per l’audiolibro “Mille colpi di cannone” su testi di Per Giorgio Frassati facente parte di un progetto culturale ed educativo promosso da Caritas Italiana e Rete Europea Risorse Umane.

Share Post