In campo con i big per l’integrazione – Qui News Valdarno

Domani al “Del Buffa”, partita con le stelle del calcio, tra cui Tommasi, Legrottaglie, Perrotta, Riganò. Un triangolare giocato con il cuore

FIGLINE — Si terrà domani lunedì 30 maggio allo Stadio Comunale “Del Buffa” di Figline, a partire dalle 18, la seconda edizione di “Oltre la barriera. Una partita da vincere!”, promosso da Rete Europea Risorse Umane (Rerum) e il Comune di Figline e Incisa Valdarno, con il Patrocinio dell’A.I.C. Associazione Italiana Calciatori, in collaborazione con Fondazione Migrantes, Istituto Universitario Sophia, Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini e con il sostegno della BCC – Banca del Vandarno.

Numerose le associazioni sportive e paraolimpiche della Toscana che hanno creduto nel progetto e concretamente collaborato alla realizzazione di un percoso a più tappe costituito da periodici incontri e “micro eventi”, questi ultimi svoltisi nei mesi di gennaio e aprile di quest’anno. Il loro scopo è stato quello di dare attenzione ed attuazione a quanto contenuto nella Carta dei Valori del Progetto “INTERCULTURA 2.0 – La città plurale. Verso un nuovo umanesimo”. Documento ufficialmente sottoscritto nel giugno scorso da tutti i partecipanti e che vuole contribuire a far sì che attraverso lo Sport, il Gioco – straordinari strumenti di integrazione ed inclusione sociale – le “reti” di recinzione, che spesso dividono le persone anche negli impianti sportivi, diventino “reti” di amicizia, di relazione tra culture, etnie e religioni diverse.

In che modo è possibile promuovere e diffondere a 360° i valori universali legati allo sport per favorire il processo di costruzione delle nostre città di domani, che vanno necessariamente a costituirsi con un tessuto sociale sempre più plurale ed interculturale? Da questo interrogativo che interpella ciascuno personalmente, prende vita la seconda edizione “Oltre la barriera. Una partita da vincere!” evento sportivo e formativo che avrà, anche quest’anno, il suo culmine di coinvolgimento e di maggior richiamo attraverso un triangolare di calcio nello Stadio Comunale “Del Buffa” di Figline Valdano in piazza della Libertà 1.

Testimonial della manifestazione 2016: Damiano Tommasi, Nicola Legrottaglie, Simone Perrotta,Christian Riganò, Marco Zambelli, Lorenzo Venuti, Andrea Ivan.

Post Tags
Share Post