A&C non esiste un amore più grande ai teatri “Tor Bella Monaca” e “Vascello”

Roma, 17 – 21 e 22 novembre 2016

Il Musical, ispirato alla storia realmente accaduta di due giovani della città di Genova, Alberto Michelotti e Carlo Grisolia e del loro gruppo di amici, in una prima versione ridotta è stato rappresentato tre volte nei giorni scorsi in due teatri romani coinvolgendo mille spettatori circa di cui, più di due terzi, composto da studenti di alcuni Licei ed Istituti Superiori della Capitale.

Un traguardo importante, significativo che ha visto condurre in porto una produzione che ha mosso i suoi primi passi oltre due anni or sono. Dall’incarico iniziale di scrittura e composizione che il presidente del Comitato “Alberto e Carlo” di Genova Paolo Puppo conferì a Rete Europea Risorse Umane e che ha visto, successivamente coinvolte diversi Organismi ed Istituzioni nazionali che qui ci preme ringraziare: Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca, Fondazione Migrantes, Caritas Italiana, Movimento dei Focolari, Liceo “Attilio Bertolucci” di Parma, Fondazione Ente dello Spettacolo, Diocesi di Genova, TV2000.

Un grazie del tutto particolare al regista Max Fenaroli, alla coreografa Pier Claudia Molari per la grande professionalità e passione che hanno profuso nelle intense giornate di lavoro. Allo scenografo Aldo Moretti. Ad Idea Web, nelle persone di Antonio Filipponi e Gianluca De Sanctis, alla quale Rerum ha affidato l’ideazione grafica dell’intero Progetto e la video grafica dello spettacolo.

Un grazie ai tecnici luci e suono Luca Filisetti, Simone Paoletti ed Andrea D’Amato. A Bledy Beqo per i costumi; ad Emanuele Chirco per la direzione musicale e per gli apprezzati arrangiamenti; al Coro della “Compagnia Aquero”; ai fotografi ed operatori video Johnny Ghinassi, Giuseppe Distefano e Ivan Rossi. Ad Antonio Topi per la collaborazione nell’organizzazione degli spettacoli. Un sentito ringraziamento, inoltre, a Raffaella Basezzi e ad un numero considerevole di persone che convintamente e concretamente hanno sostenuto e contribuito a far sì che questo percorso giungesse in porto.

Dal 15 dicembre p.v. sarà disponibile, nei principali Digital Store, il CD del musical con tutte le canzoni presenti in questa sua prima versione.

Non è possibile chiudere senza affermare che i veri protagonisti di questa avventura sono stati i ragazzi del Cast. Giovani e entusiasti artisti provenienti da varie Regioni italiane insieme ad un giovane richiedente asilo della Nigeria, rapidamente uniti da una gioiosa e sincera amicizia che con grande applicazione e sudore hanno – sono parole loro – fatto un’importante e preziosa esperienza professionale ed umana. E’ parso evidente ai più che non vi era distanza tra ciò che Emanuele, Arianna, Nino, Bobby, Chiara, Benedetta e Giovanni stavano vivendo e sperimentando tra loro e la storia che attraverso i testi, le canzoni e le danze narravano in scena.

www.nonesisteunamorepiugrande.it

Servizio fotografico a cura di Giuseppe Distefano.

Share Post