Presentazione Audiolibro “Quella somiglianza arcana”

Roma, 28 aprile 2017 – Sala conferenze di Caritas Italiana.

audiolibro-don-gnocchi

Presso la Sala Conferenza di Caritas Italiana venerdì 28 aprile si è svolta la presentazione del nuovo audiolibro dal titolo “Quella somiglianza arcana” su testi di Carlo Gnocchi (1902-1956); 17° volume della Collana PhonoStorie curata da Caritas Italiana e Rete Europea Risorse Umane.

Alla presenza del cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento e presidente di Caritas Italiana, di mons. Angelo Bazzari presidente onorario della Fondazione don Carlo Gnocchi di Milano, del direttore di Caritas Italiana mons. Francesco Soddu si è aperta la conferenza stampa moderata dal giornalista Rai TG3 Gianni Bianco che, dopo un breve saluto durante il quale ha sottolineato, tra il resto, la grande passione educativa di don Gnocchi, ha dato la parola al presidente di Rete Europea Risorse Umane Roberto Tietto.

Egli ha evidenziato, in particolare, come la fase di studio e realizzazione di questo nuovo audiolibro siano state anch’esse caratterizzate da un’efficace quanto amichevole e preziosa collaborazione con alcuni Organismi quali la Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus e l’Istituto Gonzaga di Milano rappresentato – quest’ultimo – dal prof. Alberto Rizzi responsabile delle relazioni esterne.

La presenza in sala della fondatrice della Comunità Shalom di Palazzolo s/Oglio (BS) sr. Rosalina Ravasio e di un gruppo di giovani della Comunità, hanno dato un tono e una freschezza all’evento del tutto particolare.

Sono seguiti gli interventi dei relatori e di alcuni di coloro che hanno partecipato alle registrazioni audio degli scritti di don Carlo Gnocchi contenuti nell’audiolibro. Tra questi l’attore Paolo Bonacelli, il direttore di “AvvenireMarco Tarquinio e la fondatrice della Comunità Shalom. A completare la “squadra” Francesca Fialdini, conduttrice di “Uno mattina” Rai1, l’attore Fabrizio Bucci ed alcuni giovani allievi dell’Istituto Gonzaga.

Grande interesse, partecipazione e sincero apprezzamento ha avuto l’intervento del direttore artistico di Rerum Mite Balduzzi. Sentimenti che sono stati confermati e rafforzati nel corso di alcune interviste rilasciate a conclusione dell’evento a testate ed emittenti presenti alla conferenza.

Estratto audio dal libro.

Servizio fotografico a cura di Rerum.