Serata con il Comitato Scientifico di Rerum

Roma, 5 ottobre 2017

Presso Caritas Italiana (g.c.) ha avuto luogo giovedì 5 ottobre il periodico incontro di Rete Europea Risorse Umane con il ‘Comitato Scientifico’ (http://rerum.eu/comitato-scientifico/). Preziosa occasione e luogo di aggiornamento, confronto e progettazione.

In un clima di profonda amicizia e stima, dopo i saluti fatti arrivare da chi non aveva potuto essere presente ed un aggiornamento sulle attività svolte nell’ultimo periodo da parte del Presidente e del Direttore Artistico di Rerum, sono seguiti vari interventi nei quali è stato anzitutto sottolineato il proficuo e prezioso lavoro di costruzione, in questi quasi undici anni di attività, di una pregevole e corposa “rete” di rapporti con Professionisti (artisti, docenti, giornalisti, sportivi,..), Organismi ed Istituzioni varie che sono la linfa vitale.

Percorso e costruzione compiuti senza perdere mai di vista gli scopi e finalità proprie di Rerum (http://rerum.eu/vision/), sapendo cogliere e valorizzare ogni incontro ed occasione di collaborazione. Tra queste, solo per citarne alcune: Caritas Italiana, Fondazione Migrantes, Associazione Italiana Calciatori, M.I.U.R., Gruppo Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini, Sesamo, Idea Web, TV2000, Compagnia Teatrodaccapo, Associazione MORE… (http://rerum.eu/collaborazioni-partner/)

Si è poi decisamente guardato avanti auspicando lo sviluppo dei “progetti” attualmente in essere come, ad esempio, quello iniziato recentemente con la Direzione Educativa della II Casa di Reclusione di Milano-Bollate. Al tempo stesso, in più interventi, si è sottolineata la necessità di “attrezzare” Rerum adeguandola, anche da un punto di vista giuridico e formale, alla sua oggettiva crescita e consistenza relazionale di oggi.

Sempre, al tavolo del ‘Comitato Scientifico’, è gradita la presenza di alcuni ‘ospiti’ che Rerum ha particolarmente vicini per amicizia, condivisone di valori e prospettive. In questa occasione erano con noi il giornalista Rai-Tg3 Gianni Bianco e l’Associazione “Una città non basta” con il Presidente Gianni Caucci, la dr.ssa Maria Grazia Tenti e l’avv. Maria Rosaria Calderone.

Seguono alcune foto della serata.

Share Post